fbpx

Via la plastica dalle mense, erogatori d’acqua nelle case dello studente

La students' union dell'UniSalento

Via la plastica dalle mense, erogatori d’acqua nelle case dello studente

17/06/2019 Ambiente Iniziative ed eventi 0

VOGLIAMO UN’UNIVERSITÀ 100% SOSTENIBILE #1

Abbiamo chiesto al Presidente dell’A.di.s.u. Puglia di intervenire per l’eliminazione dei prodotti di plastica monouso dalle mense universitarie.

Il Parlamento europeo ha di recente approvato in via definitiva la direttiva con la quale si mette al bando la plastica monouso. Secondo la Commissione europea, oltre l’80% dei rifiuti marini è costituito da plastica. A tal punto, riteniamo che sia necessario intervenire al fine di sensibilizzare la comunità studentesca a ridurre l’utilizzo di oggetti di plastica monouso e ai temi di sostenibilità ambientale.

Nello specifico abbiamo chiesto che sia garantito che il catering delle mense sia scelto sulla base della miglior offerta di cibo biologico e a chilometro zero e che non siano più utilizzati stoviglie e bicchieri di plastica monouso. In più, abbiamo chiesto di sostituire in tutte le macchinette del caffè i bicchieri e le palette di plastica con equivalenti biodegradabili consentendo l’opzione “senza erogazione bicchiere” per incentivare l’utilizzo di tazze personali.

Nella richiesta formulata, abbiamo avanzato la proposta di provvedere all’acquisto, in tutte le strutture abitative di competenza, ovvero le Case dello Studente pugliesi, degli erogatori d’acqua, meglio note come case dell’acqua, così da ridurre l’uso delle inquinanti bottiglie di plastica.

Vi terremo aggiornati!

Accessibility