fbpx

Guida esami scritti

La students' union dell'UniSalento

Guida esami scritti

23/04/2020 Generali 0

Anche gli esami scritti si svolgeranno sulla piattaforma Microsoft Teams. Leggi la guida per la registrazione cliccando qui

PREREQUISITI

Tutti gli studenti devono:

  • essere registrati sulla piattaforma Microsoft Teams
  • disporre di un PC munito di webcam e microfono funzionante;
  • disporre di una connessione ad Internet stabile per tutta la durata della prova;
  • disporre di smartphone in grado di effettuare foto per consentite l’invio dell’elaborato al docente.

In assenza di solo uno di questi prerequisiti la valutazione può essere svolta solo in forma orale. Lo studente che ritiene di non possedere tali requisiti deve inviare comunicazione al docente chiedendo di svolgere una prova orale compensativa della prova scritta. Tale richiesta deve essere effettuata via e-mail OBBLIGATORIAMENTE entro il giorno prima della prova scritta dalla email istituzionale dello studente a quella istituzionale del docente che deve confermare la ricezione della richiesta.

L’appello scritto sarà svolto in sessioni parallele. Tutti gli studenti saranno partizionati in gruppi di massimo 20 persone. Per ogni sessione, sarà costituito un gruppo formato da uno o più sorveglianti
e dagli studenti che devono sostenere l’esame scritto.

Lo studente durante l’esame scritto svolto in modalità telematica deve mantenere lo stesso comportamento adottato durante una prova in presenza. Pertanto, la prova deve esser svolta in completa autonomia, in assoluto silenzio e senza alcun supporto esterno a meno di ulteriori comunicazioni da parte del Presidente della commissione.

Leggi la GUIDA COMPLETA

SCELTA DELLA POSTAZIONE

L’esame deve essere svolto in una stanza priva di altre persone ed altre attrezzature elettroniche al di fuori del PC necessario per collegarsi e del proprio cellulare per inviare l’elaborato.
Lo studente deve disporre di: fogli bianchi; penna con un tratto chiaramente visibile; eventuale altro materiale indicato dal presidente della commissione es. calcolatrice; di un documento di riconoscimento con fotografia. Si ricorda che le scritte effettuate con penne con tratto troppo sottile risultano di difficile lettura dopo la loro acquisizione; pertanto si raccomanda di utilizzare penne il cui tratto sia sufficientemente visibile. L’illuminazione dell’ambiente deve essere adeguata a consentire una nitida visione al sorvegliante.
Si raccomanda allo studente per evitare che il computer si blocchi durante la prova scritta di:
• disattivare le impostazioni di risparmio energetico ed eventuali screensaver;
• utilizzare il computer con l’alimentazione da rete elettrica e non con le batterie che possono scaricarsi.
La telecamera deve essere posizionata a circa 2 metri dallo studente e inquadrare lo studente non frontalmente ma lateralmente

La scrivania dello studente deve essere il più possibile vuota.

Durante tutta la prova scritta:


la telecamera deve inquadrare lo studente mentre svolge l’elaborato e deve permettere di visualizzare entrambe le mani dello studente ed il suo cellulare che deve essere spento;
telecamera ed il microfono devono essere accessi per tutta la durata della prova scritta
lo studente non deve guardare il proprio PC se non per vedere la prova d’esame;
• non è possibile allontanarsi dalla postazione per alcun motivo;
• non si può abbandonare per qualunque motivo la riunione della prova scritta. Quindi, anche se lo studente intende ritirarsi o finisce di svolgere la prova scritta prima del termine previsto DEVE OBBLIGATORIAMENTE attendere in silenzio sino alla conclusione delle operazioni d’esame;

  • non è possibile comunicare con nessuno in alcun modo tranne che con il sorvegliante.
  • si deve rimanere in assoluto silenzio e con le mani ferme ed in vista senza poter accendere il proprio telefonino.

Consegna degli elaborati

Il sorvegliante dovrà:
attivare la registrazione della riunione con lo strumento di monitoraggio attivato;
• provvedere ad acquisire nel minor tempo possibile le immagini degli elaborati.

Lo studente deve OBBLIGATORIAMENTE apporre su ogni facciata delle pagine dell’elaborato il numero pagina/numero totale pagine, il proprio nome e cognome, numero di matricola e FIRMA.

Il sorvegliante chiederà a tutti gli studenti di inquadrare nella propria telecamera i fogli dell’elaborato da consegnare: chiamerà i fogli da inquadrare dal primo all’ultimo foglio. IL sorvegliante deve assicurarsi che i singoli fogli siano ben esposti per tutto il tempo necessario affinché siano effettuate le registrazioni di tutte le pagine di tutti gli studenti. Questa acquisizione detta di PREVIEW è registrata nel video ed è finalizzata alla verifica che l’elaborato che verrà consegnato per e-mail, sia effettivamente quello prodotto dallo studente. Non è, quindi, importante che si legga tutto il contenuto ma che si possa riconoscere sommariamente il foglio: parti di testo scritto e la sua disposizione.
Se durante l’acquisizione di preview, il sorvegliante si accorgesse che per qualche studente l’acquisizione ottenuta non è andata a buon fine tanto da non permettere di riconoscere il compito DEVE chiedere a tutti gli studenti di ri-effettuare la registrazione del foglio.
Quando il sorvegliante dichiara concluse le operazioni di acquisizione delle preview, tutti gli studenti devono lasciare il team e provvedere all’invio immediato dell’elaborato definitivo al docente che deve arrivare dall’indirizzo istituzionale dello studente a quello istituzionale del docente entro 30 MINUTI dalla fine delle acquisizioni di preview.
L’elaborato definitivo deve essere OBBLIGATORIAMENTE un unico documento PDF costituito dalle
pagine dell’elaborato che lo studente intende consegnare e dal documento di riconoscimento dello
studente.

Ogni pagina consegnata deve riportare in alto sul foglio: numero pagina/numero totale pagine, nome e cognome dello studente, matricola e FIRMA.

Le pagine e il documento di riconoscimento devono essere acquisiti utilizzando la telecamera del telefonino e specifici programmi di acquisizione come Camscanner o Microsoft Office Lens.


L’elaborato definitivo deve essere inviato per e-mail dall’ indirizzo istituzionale dello studente a quello istituzionale del docente inserendo nell’oggetto: Cognome e Nome studente, n° matricola,
Appello del <> di <>.


Non sono previste altre modalità di invio degli elaborati se non quella per e-mail dagli indirizzi istituzionali.

Tutti gli elaborati arrivati 30 minuti oltre l’orario di fine acquisizione di preview (annotato dal sorvegliante) saranno considerati NON validi indipendentemente dalla motivazione (es. ritardi di rete, problemi di connessione, ecc).

Accessibility